"ab joy, Pasolini's interviews", Ocrateatro - Cardelli e Fontana arte contemporanea

Vai ai contenuti

Menu principale:

"ab joy, Pasolini's interviews", Ocrateatro, live, parallelamente 2016
"ab joy, Pasolini's interviews", Ocrateatro, live at parallelaMente 2016, Cardelli & Fontana, Sarzana

ocrateatro Associazione culturale
Cardelli & Fontana artecontemporanea
con il patrocinio del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia

ab Joy Pasolini’s interviews
dai frammenti delle interviste in italiano, inglese e francese di Pier Paolo Pasolini, con tre sue poesie e una canzone.

drammaturgia e voce di TONI GARBINI
musiche originali di Julia Kent
disegni di Silvia Vendramel

domenica, 4 settembre 2016
Cardelli & Fontana, Sarzana

Il progetto intende articolare alcuni passaggi del “racconto” che l’autore ha voluto fare di sé e del proprio lavoro, come stimolo ad una ulteriore comprensione della sua opera e della sua figura di intellettuale e di poeta. La drammaturgia è composta a partire dalle interviste e dagli articoli di giornale apparsi in differenti paesi, in lingua francese ed inglese oltre che in italiano; il testo si presenta come un monologo intorno alle tematiche cruciali del suo percorso intellettuale. Lo spettacolo intende dunque mantenere la lingua in cui le stesse interviste sono state concesse ed il testo si presenta così nella sua forma multilingue per un progetto pensato dunque non solo per il nostro paese, ma anche per un pubblico francofono ed anglofono; una sottotitolazione dei testi sarà funzionale ad una loro piena comprensione.







foto di Luca Giovannini

Toni Garbini, drammaturgo ed attore. Tra i suoi testi si segnalano “Il sogno nel cassetto” che riceve la menzione speciale del premio di drammaturgia Oddone Cappellino al Festival delle Colline Torinesi 2004 e “Quo”pubblicato nella rivista on line Dramma.it, nel 2013; realizza numerosi spettacoli che partecipano a rassegne quali Zona Franca \ Teatro delle Briciole Parma, Piccoli Fuochi \Teatro di Buti Pisa, Lunatica Festival \ Provincia Massa Carrara e il Festival della Mente \Sarzana. Tra questi si ricorda l’allestimento de “Il soccombente”, tratto dall’omonimo romanzo di Thomas Bernhard, segnalato sul “Patalogo 31 – Annuario del Teatro 2008”edito da Ubulibri. Dal 2001 lavora come responsabile di Teatro Ocra che opera nelle pieghe più problematiche della realtà sociale del territorio tra La Spezia e Massa Carrara, il carcere, la scuola, il disagio da dipendenze e la disabilità fisica e mentale. Nel Settembre 2015 è drammaturgo ed interprete insieme a Chico Bertacchini (Starfuckers), e Gianluca Petriccione (Progetto Toilet Paper \ Maurizio Cattelan) di “Parlessere Lacan” una text-based performance andata in scena, presso la galleria Cardelli & Fontana nel contesto del Festival della Mente. Nel 2016 ha presentato nel contesto del “Salone del Libro di Torino” la sua drammaturgia “My soul”, pubblicata dalle edizioni Platò.

Silvia Vendramel, artista autrice dei disegni presenti nel programma di sala e nella video proiezione, concentra il proprio lavoro sulla scultura e la istallazione.

Julia Kent, autrice delle musiche originali dello spettacolo; dopo una esperienza a fianco del gruppo “Antony and the Johnsons” lavora ora come solista compositrice per cello e elettronics.
Torna ai contenuti | Torna al menu